Box Natale 2022

155,00

Disponibile

Possibili date di spedizione: 07/12/2022 e 14/12/2022

A Natale storie di artigiani

Sostenere l’operato di realtà artigiane della montagna significa dare spazio ad un gusto del fare, del costruire. Qualcosa insomma che abbia a che fare con quella speranza che tutti, più o meno consapevolmente, ci attendiamo dal Natale. Se un regalo rinnova in noi questo bisogno è già un contributo per tutti.

Riserva Genuss Bunker: Hubert lo abbiamo incontrato qualche anno fa. In un bunker della Grande Guerra in alto Adige affina unicità casearie con cura quotidiana. In quei cunicoli bui matura anche il nostro Riserva, quel formaggio pensato per stagionare a lungo.

Salame: Puro suino da noi allevato, alimentazione controllata e tradizionale, tempi di crescita dell’animale mai esasperati fanno la materia prima. Il resto è la passione del nostro Matteo che, con caparbia, ha finalmente raggiunto l’ambizione cullata da anni di essere il norcino della Contrada.

Cotechino: Non solo salame, ma anche coppe, lardo, pancette e, per festività Natalizie un cotechino che guarda con rigore alla tradizione. Va fatto bollire e gustato in queste giornate invernali perpetrando un gesto innato nella nostra cultura.

Ragù: valorizziamo i nostri bovini lavorando la loro carne quando il tempo li giudica ormai inadatti alla produzione di latte. I tagli meno nobili diventano un ragù ricco di identità.

Prosciutto di agnello: Aperto il ristorante abbiamo impiegato agnelloni e pecore del bravissimo Silvestro Maroni, pastore orobico. Abbiamo usato la carne fresca e non abbiamo resistito all’idea di fare dei prosciutti, tenaci, saporiti, da tagliare finemente al coltello.

La Perla Metodo Classico: Valgella, sottozona più orientale della Valtellina. Qui Marco Triacca coltiva poco più di tre ettari ed una parte, caparbiamente, li dedica alla Pignola, vitigno pressochè dimenticato nella valle. Ne fa un metodo classico che affina due anni sui lieviti e racconta, senza fronzoli, la freschezza di queste montagne.

San Valentino: L’Erbanno, qui nelle balze sopra la camuna Darfo, è un’uva autoctona capace di vini concentrati e longevi. Enrico, ne è un interprete unico, il primo ad averla valorizzata. I suoi vini hanno personalità che lo raccontano e questo rosso da un’uva quasi sconosciuta ben li rappresenta.

Farina di Mais Antichi: Adriano è un amico ormai, un trentenne dal genio imprenditoriale spiccato che ha dato il là al bel fenomeno di valorizzazione dei mais antichi. Qui si propone la sua farina per polenta dal gusto intenso, made in Val Gandino, montagna bergamasca.

Olio EVO Frantoio del Sebino: qui i fratelli Caldinelli hanno allestito un frantoio che punta a valorizzare l’olivicoltura del lago d’Iseo, un angola di Mediterraneo tra le prime propaggini delle Alpi. Ci piace dargli credito nel nostro piccolo poiché realtà come la loro aumentano la cultura e la complessità agronomica dei nostri territori.

Miele di Castagno Orso Goloso: un inizio di ciò che sarà parte del nostro futuro. Marco da qualche anno alleva api in Valcalepio e produce un miele straordinario. Ora lavora qui in Contrada e questo è il suo miele: dalla prossima primavera sarà un miele fatto qui, augurandoci che possa essere il degno frutto della varietà floristica dei nostri prati di montagna. 

COD: N/A Categoria:

Descrizione

  • Prezzo: 155,00 €
  • Possibili date di spedizione: 07/12/2022 e 14/12/2022
  • Confezione in legno di pioppo italiano e marchio a fuoco contrada bricconi

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 35 × 25 × 18 cm

Condizioni generali di vendita

  • Chiediamo di indicare luoghi di consegna presidiati ed eventualmente, nella sezione “note”, una fascia oraria di 3 ore prediletta nella giornata tra le 8:30 e le 18:30. Nostra cura sarà trasferire i dati al corriere d’appoggio.
  • Il costo della spedizione varia in base all’indirizzo di consegna, gratuita oltre i € 200 di spesa.

Condizioni di reso

Il diritto di ripensamento è valido entro 14 giorni dalla data di ricezione del bene.

Specifichiamo però che, in linea con la legge italiana in vigore è possibile esercitare il diritto di recesso solo per i prodotti che possono essere rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori. Proprio per questo motivo non è possibile restituire prodotti alimentari.

Non è inoltre possibile restituire:
– Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati
– Ordini per i quali è stata emessa la fattura

Titolo

Torna in cima